Home > Arcigay Salerno > #VOTOARCOBALENO – 5 Impegni per tenere aperta la stagione dei Diritti

#VOTOARCOBALENO – 5 IMPEGNI PER TENERE APERTA LA STAGIONE DEI DIRITTI

Matrimonio egualitario, Legge contro l’Omotransfobia, adozione per singole e coppie omogenitoriali, acceso alla fecondazione eterologa per tutte le donne, depatologizzazione dell’identità trans: Arcigay Salerno chiede l’adesione delle candidate e dei candidati.

Il prossimo 4 marzo saremo tutt* chiamat* a rinnovare, attraverso il voto, il Parlamento italiano. Quello uscente, ha approvato leggi importanti in tema di diritti, a partire dalla legge sulle unioni civili e sul testamento biologico. Negli ultimi cinque anni, insomma, si è aperto un percorso che è importante innanzitutto preservare e rilanciare con nuove tappe, indispensabili per recuperare il ritardo dell’Italia sul fronte dei diritti civili e sociali. Per questo, ai candidati e alle candidate sottoponiamo una piattaforma in cinque punti, sintesi del dibattito interno dei 56 Comitati Territoriali di Arcigay. Sottoscriverla significa, se eletti o elette in Parlamento, garantire un impegno concreto nel raggiungimento di quei risultati e più in generale l’adesione a un fronte impegnato nella costante battaglia per il rispetto ineludibile dei diritti umani e per l’estensione dei diritti civili e sociali a quelle parti della popolazione che ancora ne sono precluse. L’adesione alla piattaforma di Voto Arcobaleno assieme ad altre informazioni disponibili attraverso i mass media o le associazioni, andranno a costituire i profili dei candidati, organizzati in un database di facile fruizione. Sulla base di tutte le informazioni raccolte, gli elettori e le elettrici possono farsi un’idea di quanto i candidati e le candidate siano vicin* alle istanze della comunità lgbti. Non solo: chi fruisce della guida potrà anche esprimere direttamente il proprio consenso o il proprio dissenso, contribuendo a determinare il “fattore arcobaleno” del candidato o della candidata e condividendo il suo sostegno attraverso i social media.
“Il momento democratico delle elezioni è sempre un passaggio delicato, in cui ciascuno si deve sentire responsabile e protagonista della vita del paese – ha dichiarato Francesco Napoli, Presidente Arcigay Salerno. Per questo abbiamo lanciato la piattaforma #votoarcobaleno attraverso cui ciascuno potrà farsi una idea di quanto le candidate ed i candidati del proprio collegio siano vicini alle nostre istanze in materia di diritti delle persone lgbti+. In una campagna elettorale troppo spesso priva di argomenti e di visioni programmatiche, chiediamo alle candidate ed ai candidati dei collegi della provincia di Salerno una posizione chiara sul loro impegno parlamentare, se e una volta eletti, a favore dell’estensione dei diritti e delle tutele – ha proseguito Napoli. Consideriamo questa estensione come un valore per tutte e tutti, non solo per la comunità lgbti+, ma per la crescita civile, umana ed economica del paese. Siamo disponibili al confronto politico con chiunque voglia affrontare con serietà il tema dei diritti civili. #caffèarcobaleno è una iniziativa che lanciamo per proporre momenti di confronto con le socie e i soci da condividere sulle piattaforme social del nostro comitato provinciale, così da dare massima visibilità e offrire chiarezza su temi spesso trattati o in maniera poco corretta o talvolta riduttiva – ha concluso il Presidente Arcigay Salerno”.
Tra le prime adesioni spicca quella di Filomena Gallo, Presidente dell’Associazione Nazionale “Luca Coscioni” e candidata sul territorio salernitano a sostegno delle lista +Europa con Emma Bonino. “I temi dei diritti civili, l’impegno costante sull’estensione degli stessi, sono sempre stati al centro della mia azione politica e del mio impegno civico, così come lo sono storicamente per chi come Emma Bonino, appartiene alla storia radicale, Dunque la nostra è una adesione determinata e convinta – ha dichiarato la candidata di +Europa”.
L’Ufficio Stampa
info@arcigaysalerno.it

Seguici e condividi:

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Ti è piaciuto questo sito? Dillo a tutti :)